Banca Popolare di Sondrio Biblioteca Luigi Credaro

Catalogo di consultazione al pubblico

Non è un lavoro per vecchi

Natura: Monografia - Materiale testuale - Materiale a stampa
Descrizione: Non è un lavoro per vecchi / Riccardo Pozzoli. - Milano : De Agostini, © 2018. - 214 p. ; 22 cm.
Sommario / Abstract Chi lo sa? Forse qualche lettore potrebbe prendere spunto dal libro che segnaliamo per cambiare la sua vita, per trovare nuove occasioni per affermarsi. “Non è un lavoro per vecchi” di Riccardo Pozzoli racconta infatti, in chiave in parte autobiografica, il significato del lavoro nell’era della globalizzazione, vale a dire come “sua maestà il web” renda possibile realizzare sogni che sembrano impossibili, ovvero fare della “passione un business”, sottotitolo del saggio.
Laureato in Finanza alla Bocconi, a ventitré anni l’Autore è divenuto imprenditore fondando, assieme alla fidanzata Chiara Ferragni, “The Blonde Salad”, uno tra i blog di moda più seguiti nel mondo. Partito dal concetto che i tempi sono cambiati, che la tecnologia moderna consente di esplorare percorsi professionali più gratificanti e remunerativi e rivolgersi a un mercato praticamente senza confini, Pozzoli ha intrapreso il cammino delle cosiddette startup - un termine che segna l’avvio di nuove imprese che operano nei settori più disparati e ottengono successo - ed ha spiegato con chiarezza, basandosi sull’esperienza personale, come fare per intraprendere questo business, quali sono i requisiti indispensabili per «far diventare autostrade a quattro corsie quelli che ancora non sembrano neppure sentieri tracciati». Naturalmente è necessario avere delle idee in cui credere con determinazione, non aver paura di cambiare, pensare in grande, avere un’impostazione mentale che porti a individuare i bisogni delle persone e ciò che desiderano, capire i problemi, trovare le soluzioni giuste, scegliere i soci con i quali lavorare. Non è neppure tanto difficile trovare il denaro per intraprendere la nuova attività, come si potrebbe pensare.
Intendiamoci, non è tutto semplice. Pozzoli ammette che non deve mancare una dose d’intelligenza e anche di fortuna, ma ciò che è importante è comprendere l’esistenza di nuove opportunità di lavoro, al di là del tradizionale posto fisso, rese possibili da Internet e dall’e-commerce che consente di essere presenti in ogni parte del mondo, e quindi di raggiungere milioni di persone solo schiacciando un tasto del computer. Tutti possono diventare “startupper”, anche i vecchi, perché essere vecchio non è una questione anagrafica, ma di mentalità: «vecchio è chi non vuole mettersi in gioco, chi non scommette su se stesso». Gli esempi raccontati dall’Autore, personali e di amici e colleghi, spiegano benissimo le strade per una nuova carriera: dalla vendita dei prodotti alimentari all’editoria, alla finanza. Un saggio che si legge con curiosità, essendo proiettato alle prospettive presenti e future di lavoro, quando la vita ci costringe a cambiare strada, a trovare una vision, una prospettiva che guidi la nostra mente verso un orizzonte apparentemente impensabile. [pg, giugno 2018]
Numeri: ISBN: 978-88-511-5345-8
Autore:
Pozzoli, Riccardo
Soggetto:
Imprese - Avviamento - Diari e memorie
Internet - Impiego nel marketing
Lavoro - Inizio sec. 21.
Classificazione
[Classificazione Decimale Dewey] 658.009 - Gestione generale. Storia, geografia, persone
Paese Italia
Lingua Italiano
Biblioteca Inventario Sezione Collocazione Note Stato Prenotazioni Azioni
Biblioteca Credaro 42806 658.009-POZ.NON - ECO.E.1435 In prestito fino al 13/10/2018 Nessuna Prenota
Allegati:
© 2007- - Diritti riservati - Banca Popolare di Sondrio