biblioteche di Mira e Oriago

Opac - catalogo di consultazione al pubblico
Servizio del portale MIRA Cubì >
[Fonte Leggere]

Padre mio

Tipo Monografia - Materiale testuale - Materiale a stampa
Descrizione Padre mio / Alda Merini. - [Milano] : Frassinelli, c2009. - 105 p. ; 17 cm. - (Poesie ; 17)
Sommario / Abstract Terribile e dolcissimo, enigmatico e sapiente: chi viene evocato in questo libro è il grande esiliato della coscienza contemporanea, il padre. In tutti i sensi in cui si voglia intendere questa figura così inattuale: il Dio Padre religioso, punto di riferimento di chiunque cerchi con ostinazione e umiltà il senso della propria vita; oppure il padre spirituale, àncora di conforto, confidenza, consiglio, quello che per Alda Merini fu la figura straordinaria di David Maria Turoldo, "un prete che diradava le tenebre, che accarezzava quelle carni rese putride dalla distanza, un prete che era la memoria" Il padre rappresenta simbolicamente l'origine e, nello stesso tempo, il Nulla cui tutto tende. Lo cerchiamo senza saperlo, come ciechi o sonnambuli, a volte ce ne separiamo con rabbia e superbia, o lo dimentichiamo con insipiente vanità. Ma lui non ci lascia mai, e a noi non è concesso di lasciarlo, sembrano suggerirci questi versi, a tratti visionari e dolenti.
Collana [Fa parte di] Poesie [Frassinelli] ; 17 [Vai al dettaglio]
Note: Nota biografica: p. 103-105. - Nuove acquisizioni\\ 2010\ 1° quadrimestre 2010. Parte prima
Numeri ISBN: 978-88-88320-29-8
Autore:
Merini, Alda -  [Responsabilità principale]
Classificazione:
[Classificazione Decimale Dewey] 851.914 - Poesia italiana dal 1945 in poi
Chiavi:
Nuove acquisizioni 2010\ 1° quadrimestre 2010. Parte prima
Lingua: Italiano
ID scheda: 40082
Commenti dei lettori
Per poter commentare è necessario effettuare il login.
Localizzazioni
Sede Inventario Collocazione Note Stato Prenotazioni Azioni
Mira MO87601 851.914 MER Disponibile prestito (30 g) Nessuna Prenota