L'eco della tua morte

L'eco della tua morte

Natura: Monografia - Materiale testuale - Materiale a stampa
Specifiche: [Genere letterario] Fiction
Descrizione: L'eco della tua morte / Karen Sander ; traduzione di Rachele Salerno. - Firenze ; Milano : Giunti, 2024. - 263 p. ; 23 cm. - (M)
Sommario/Abstract: Quindici anni prima una vacanza tra amiche su un isolotto remoto finisce in tragedia: Becca sparisce nel nulla. A niente valgono le ricerche forsennate e gli interrogatori della polizia sembrano girare a vuoto. Viene trovato solo un test di gravidanza positivo e, unico collegamento con la terraferma, un motoscafo abbandonato. Il mistero rimane irrisolto, ma non smette mai di tormentare le protagoniste della storia. Ecco perché quando Lara, il cui intero mondo è filtrato dalla sindrome di Asperger, riceve un invito anonimo a recarsi proprio sul luogo della scomparsa insieme alle altre, è impossibile non rispondere a quell'oscuro richiamo: sembra che il passato sia tornato a bussare alla porta. Ma non appena approdano sul posto, iniziano ad accadere cose strane e inquietanti. Qualcuno si introduce in casa e lascia messaggi criptici, mentre sul telefono di Lara compaiono foto che lei dice di non avere mai scattato. E poi fuori, nella notte, vedono aggirarsi una figura familiare. È buio, eppure non ci sono dubbi, assomiglia incredibilmente a Becca… Dove si nasconde la verità, nel confine tra realtà e ossessione? (Ibs.it)
Collezione: [Fa parte di] M [Vai al dettaglio]
Numeri: ISBN (13): 9788809930704
Autore:
Sander, Karen -  [Responsabilità principale] -  [Autore]
Salerno, Rachele -  [Responsabilità secondaria] -  [Traduttore]
Legami: [Ha per titolo uniforme] Das Echo deines Todes [Vai al dettaglio]
Classificazione:
[Classificazione Decimale Dewey] 833.92 - Narrativa tedesca, 2000-
Paese pubblicazione: Italia
Lingua: Italiano
ID scheda: 368405
Localizzazioni
BibliotecaInventarioSezioneUbicazioneCollocazioneNoteStatoPrenotazioni
Casarsa45028833.92 SANIn prestito fino al 27/07/2024NessunaPrenota
© Sistema Bibliotecario Tagliamento Sile