Di Legge, Alfonso
Forma:Accettata
Tipo Authority:Autore persona
Date di nascita-morte:1847-1938
Qualificazione:Astronomo
Paese:Italia
Biografia:Nato a Roma il 2 Luglio 1847; ivi morto il 9 Aprile 1938.
Laureato nel 1869 in Ingegneria e Matematica presso l’Università Pontificia di Roma, nello stesso anno entrò all’Osservatorio del Campidoglio. Nel 1889 vinse il concorso alla cattedra di Astronomia presso l’Università di Bologna ma pochi mesi dopo, essendo morto Lorenzo Respighi, la Facoltà di Scienze dell’Università di Roma lo chiamò a ricoprire la cattedra di Astronomia. Il Di Legge successe al Respighi nella direzione dell’Osservatorio del Campidoglio, incarico che mantenne sino al 31 Dicembre 1922, quando venne collocato a riposo per raggiunti limiti di età.
Al Di Legge si devono numerosi lavori di spettroscopia solare, determinazioni di latitudini e longitudini, ma soprattutto la pubblicazione, in collaborazione con Francesco Giacomelli, del Catalogo Stellare Capitolino, lavoro che, iniziato dal Respighi, fu portato a termine dal Di Legge.
Note:http://viaf.org/viaf/292277283